PILLOLE

Condividi su facebook

Buona sera e pace nell’ amore del Nostro Signore Gesù Cristo, miei cari fratelli e sorelle, la meditazione del Pastore Antonio di ieri pomeriggio, mi ha suggerito di parlarvi  dell’armatura di cui dobbiamo rivestirci, che troviamo in Efesini  6, dal versetto 10 al versetto 17.

 

Del resto, fratelli miei, fortificatevi nel Signore e nella forza della sua potenza. 

Rivestitevi dell’intera armatura di Dio per poter rimanere ritti e saldi contro le insidie del diavolo, poiché il nostro combattimento non è contro sangue e carne, ma contro i principati, contro le potestà, contro i dominatori del mondo di tenebre di questa età, contro gli spiriti malvagi nei luoghi celesti.

Perciò prendete l’intera armatura di Dio, affinché possiate resistere nel giorno malvagio e restare ritti in piedi dopo aver compiuto ogni cosa. 

State dunque saldi, avendo ai lombi la cintura della verità, rivestiti con la corazza della giustizia, e avendo i piedi calzati con la prontezza dell’evangelo della pace, soprattutto prendendo lo scudo della fede, con il quale potete spegnere tutti i dardi infuocati del maligno. 

Prendete anche l’elmo della salvezza e la spada dello Spirito, che è la parola di Dio,

 

Come abbiamo letto, non dobbiamo trascurare nulla, affinché, rivestiti dell’armatura che è la parola di Nostro Signore,  possiamo affrontare ogni avversità e lusinga, rimanendo RITTI e FERMI nella FEDE per non  farci ammaliare da proposte di pellegrinaggi ed offerte a questa o a quella creatura, dimenticandoci  di CRISTO, l’unica via che porta alla Salvezza.

Il capitolo continua.

 

18 pregando in ogni tempo con ogni sorta di preghiera e di supplica nello Spirito, vegliando a questo scopo con ogni perseveranza e preghiera per tutti i santi, 19 e anche per me affinché, quando apro la mia bocca, mi sia dato di esprimermi con franchezza per far conoscere il mistero dell’ evangelo, 20 per il quale sono ambasciatore in catene, affinché lo possa annunziare con franchezza, come è mio dovere fare.

 

Si miei cari, testimoniare con sincerità il Vangelo di Cristo, è un preciso dovere di ogni Cristiano e quindi di ognuno di noi e Paolo, a tal proposito, chiede anche  il sostegno della preghiera di tutti i credenti, l’arma più potente che abbiamo e che conosciamo.

Che Dio ci benedica. Un abbraccio a tutti.

Vostro in Cristo

Anziano Robero Perez

Logo El Shaddai

Chiesa Cristiana Evangelica
El Shaddai

El Shaddai tutto il materiale è Copyright - E' vietata anche la duplicazione anche parziale - Privacy Policy

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.

  Cookie policy