RIFLESSIONE DI LINO MAZZA

Condividi su facebook

L’ IRA DI DIO

Quanti di noi leggendo la Bibbia abbiamo conosciuto il carattere di Dio. Chi ha conosciuto Dio sa che è misericordioso, amorevole verso di chi lo ha accettato nel proprio cuore. A volte abbiamo sentito parlare della sua ira? Nella Sacra Scrittura dalla Genesi all’ Apocalisse possiamo trovare molti passi che parlano dell’ ira di Dio. Per esempio in Romani 1:18 è scritto: “L’ira di Dio si rivela dal cielo contro ogni empietà e ingiustizia degli uomini che soffocano la verità con l’ingiustizia”. L’espressione “Ira di Dio” indica la radicale opposizione, l’intolleranza manifestata da Dio verso tutto ciò che è peccato. Dio non condanna il peccatore ma il peccato per il quale a volte ci allontaniamo da Lui.  Per Dio non c’è  differenza tra piccolo o grande peccato, per lui tutto ciò che và contro la sua legge è peccato. Ma come possiamo mettere d’accordo queste due verità: l’amore di Dio, con la sua ira? A volte ci domandiamo, come mai Dio si adira? Noi abbiamo un’ immagine di Dio come un padre buono, che ci consola anche se a volte sbagliamo, pronto a perdonarci se confessiamo col cuore i nostri peccati, ma a volte noi approfittiamo dell’amore di Dio dicendo tanto Lui è buono a perdonare i nostri errori, però a volte non accettiamo le sue riprensioni. Il peccato offende gravemente il Suo amore e la Sua benedizione è un’ affronto alla Sua Misericordia. Per poter evitare la sua ira cerchiamo di camminare secondo la sua legge, cercando di non commettere peccato, nel momento che il peccato cerca di macchiare la nostra vita ricordiamoci della sofferenza di Cristo che ha subito sulla croce spargendo il suo sangue per il quale noi siamo stati lavati e purificati. Lui uomo giusto e retto si è fatto peccato per noi.  

                                 Vostro fratelli in Cristo

                             Lino Mazza

 

Logo El Shaddai

Chiesa Cristiana Evangelica
El Shaddai

El Shaddai tutto il materiale è Copyright - E' vietata anche la duplicazione anche parziale - Privacy Policy

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.

  Cookie policy