VERSETTO DEL GIORNO

Condividi su facebook

VERSETTO DEL GIORNO

 

 

“Signore, egli puzza già, perché siamo al quarto giorno”

                                                                                                Giovanni 11:39

 

SOVRANI DEL TEMPO

La notizia era che il suo amico, quello che lui amava molto, era gravemente malato; solo una persona che ha una relazione intima col maestro, conosce chi e che cosa Lui ama. Quando arrivò, gli dissero che Lazzaro era morto. Entrambe le sorelle gli dissero: “Se tu fossi stato qui …”, ma quello che più sconvolge è ciò che disse Marta nel verso succitato: “Egli puzza già …”. Nel primo messaggio, “Colui che tu ami”, evidenziavano una conoscenza profonda, una relazione intima, una fiducia estrema in ciò che Lui sentiva, mentre nel secondo la sfiducia totale in chi Lui era, in quello che provava e in quello che avrebbe potuto fare. Bastarono solo 4 giorni e una circostanza difficile a tramutare il loro modo di pensare e parlare. Eppure … il morto in putrefazione , risuscitò ! Caro amico, quale circostanza stai vivendo? Avevi fiducia nel fatto che Dio sarebbe intervenuto nei tempi che tu ritenevi giusti.? Oppure credevi che lo facesse nei tempi che la scienza ritiene necessari alla risoluzione del problema? Dio è il sovrano del tempo, non il servo dei nostri tempi! Sono bastati quei 4 giorni e quella circostanza difficile a trasformare quel rapporto intimo in una mera conoscenza? Non lo sai che Dio è Dio e a Lui niente è impossibile? Ora spostati e lascialo operare; poi pentiti, chiedi perdono e goditi il miracolo!

Logo El Shaddai

Chiesa Cristiana Evangelica
El Shaddai

El Shaddai tutto il materiale è Copyright - E' vietata anche la duplicazione anche parziale - Privacy Policy

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.

  Cookie policy