RIFLESSIONE

                                             Tutti quelli che li udirono si meravigliarono

                                                                                                              Luca 2:18

UNA STORIA UNICA

 Osserviamo due particolari della storia dei pastori che andarono a onorare Gesù. Prima di tutto possiamo fare una domanda: “Chi furono le persone a cui Dio affidò il racconto dell’evento?”. Dei pastori! Nella Palestina del primo secolo i pastori occupavano lo scalino più basso della scala sociale. Eppure, Dio li scelse per narrare la storia più importante: “Essi divulgarono quello che era stato loro detto del bambino” (Luca 2:17). Questa scelta risponde alla domanda: “Dio può usare una persona come me?” Sì, certo! Non devi essere per forza uno studioso, devi semplicemente raccontare ciò che hai visto e udito, e come Gesù ha cambiato la tua vita. In secondo luogo, notiamo che divulgarono la notizia e suscitarono meraviglia: “Tutti quelli che li udirono si meravigliarono” (Luca 2:18). L’Evangelo non è un buon consiglio, è la Buona Notizia! Il debito del tuo peccato è cancellato; le tue impurità spirituali purificate e ora hai la libertà di essere in relazione personale con Dio, mettendo la tua fiducia in Cristo. Non potrebbe essere meglio di così! Che bella storia la vita di chi conosce Gesù!

 

Tratto dal Calendario “ Parole di vita”

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *