RIFLESSIONE DI DONATELLA CAPELLUPO

Condividi su facebook

“Grande pace hanno quelli che amano la tua legge e non c’è nulla che possa farli cadere.”

Salmo 119:165:

La pace di cui ogni giorno siamo alla ricerca, nel lavoro, in un situazione di malattia, nel soddisfare i nostri bisogni (troviamo pace quando un qualcosa di desiderato lo otteniamo, una casa una macchina o anche un vestito una borsa),  nel vedere sistemato un figlio, ma la Pace di cui parlo è la sicurezza e la serenità che troviamo in mezzo alle prove e alle avversità del nostro vivere quotidiano. La pace di cui voglio parlare è quella spirituale e della nostra anima intesa non solo del singolo individuo ma in un concetto più ampio, se noi siamo in pace e operiamo per la pace ciò si riflette in ciò che ci circonda, nella nostra famiglia, in un luogo di lavoro, nella comunità e nella chiesa stessa. In Matteo 5:9 sta scritto: “ beati gli operatori di pace perché saranno chiamati Figli di Dio.” Se ci dichiariamo figli di Dio apparteniamo a Lui sia nella carne che nell’ anima e nello spirito e se Dio attraverso la sua parola dimora in noi, il suo spirito è in noi e noi saremo in Pace. Umanamente ciò sembra   impossibile e irraggiungibile  perché ognuno di noi ogni giorno vive con il peccato e l’insicurezza nelle prove che affrontiamo nel vivere quotidiano ci fanno venire stati d animo di ansia  di preoccupazione e di incertezza e perdiamo cosi la fiducia in Dio, peccando non lo rendiamo sovrano e padrone di ogni situazione. Gesù ci invita a farci d animo perché lui ha vinto il mondo e ci ha promesso che non ci lascerà mai perciò dobbiamo cercarlo sempre attraverso la preghiera e la resa a Lui. Affronteremo tutto nella pace spirituale e noi stessi avremmo il bisogno di circondarci delle sole cose che ci portano pace, e saremo portatori anche di pace e di incoraggiamento, in modo da essere Luce nel mondo,  continuando così il nostro cammino verso la vita eterna e beneficiando in primis noi stessi con la gioia, l’allegria, la serenità e la sicurezza soprattutto della nostra anima e del nostro cuore sapendo che non siamo soli che Dio ha tutto sotto controllo e poi tutto ciò  che  ci circonda famiglia figli lavoro chiesa. La Pace  è quella che ho raggiunto in questo mio breve cammino nella conoscenza della parola di Dio, la mia Pace alla quale ci lavoro e ci sto lavorando giorno per giorno, ancora con tanti sassolini nelle scarpe, ma con la sicurezza che davanti dietro a destra a sinistra sopra e sotto di me c è Lui, il signore della mia vita Gesù Cristo.

Vostra sorella in Cristo

Donatella Capellupo

Logo El Shaddai

Chiesa Cristiana Evangelica
El Shaddai

El Shaddai tutto il materiale è Copyright - E' vietata anche la duplicazione anche parziale - Privacy Policy

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.

  Cookie policy