Ma, in tutte queste cose, noi siamo più che vincitori, in virtù di colui che ci ha amati.

                                                                                   Romani 8:37

“ Più che vincitori” sembra il titolo di un bel film. Invece può essere il titolo della storia della mia vita! Ma… quali nemici sono chiamato a combattere? L’apostolo Paolo ne fa un lungo elenco: “ la tribolazione, l’ angoscia, la persecuzione, la fame, la nudità, il pericolo, la spada”

Romani 8: 35 Chi ci separerà dall’amore di Cristo? Sarà forse la tribolazione, l’angoscia, la persecuzione, la fame, la nudità, il pericolo, la spada?  Con alcuni di questi nemici sono chiamato a confrontarmi ogni giorno, con altri più sporadicamente e, spesso, proprio quando meno me lo aspetto. A chi di noi non è mai capitato di incontrare sul proprio cammino ostacoli che, pur con altri nomi, sono ben presenti nell’ elenco dei “nemici “ indicato da Paolo? Sofferenza, paura, depressione, incomprensione, ostilità da parte degli altri ( soprattutto da parte di chi ci è più vicino), difficoltà economiche… Sono tutti nemici che è possibile vincere con l’ amore di Colui che ha donato la Sua vita per noi ed è pronto ad accompagnarci nel cammino, incoraggiandoci, guidandoci, correggendoci, consolandoci.

 “ Più che vincitori”? E’ possibile! Ma solo grazie a Cristo a “Colui che ci ha amati”!

 

Tratto dal Calendario Edizioni C.E.M

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content